Manovra, monetine addio e arrivano i nuovi voucher
Maggio 17, 2017
Il Motorshow sbarca a Napoli, auto e moto d’epoca sposano la tecnologia alla Mostra d’Oltremare
Maggio 17, 2017

Video sorveglianza alla Sanità, venerdì quartiere in piazza

Si terrà venerdì pomeriggio con concentramento in piazza Sanità alle 18 l’appello alla mobilitazione contro la camorra lanciato dal presidente della III Municipalità Ivo Poggiani. Alla manifestazione prenderanno parte anche la II Municipalità che ha aderito all’iniziativa dopo gli analoghi episodi di violenza registrati sui propri territori. Sull’avvio dei lavori per la videosorveglianza nel quartiere, annunciato dalla Regione, Poggiani si dice “contento” e intento a non “fare polemiche” anche se dall’iniziale annuncio del governatore “il ritardo accumulato ormai è davvero notevole”. “Tutti pero’ sappiamo che le telecamere non bastano e così come fanno tutti i livelli istituzionali, a cominciare dal comune di Napoli fino al governo, anche la Regione Campania dovrebbe avere maggiore interlocuzione con il territorio. Sono tre mesi ormai – continua Poggiani – che aspetto che il governatore Vincenzo De Luca mi conceda uno spazio nella sua agenda, un appuntamento che ho richiesto da tempo per discutere dei progetti di sviluppo del quartiere e che il governatore non ha mai ritenuto di dovermi concedere”. “Le Istituzioni hanno il compito di accompagnare i processi di riscatto sul territorio, ma la campagna elettorale è lontana, soprattutto nei quartieri con problemi sociali dobbiamo andare oltre, le differenze politiche devono trovare intese. I cittadini ci guardano e non sono stupidi. Gli schieramenti politici cambiamo, verremo valutati – conclude il presidente della Municipalità – per quello che riconsegneremo alla storia, non per le differenze partitiche”.

Agenzia di stampa DIRE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *