Dicembre 7, 2017

L’OPINIONE Umberto Minopoli: Antonio deludente, anche lui nella ristretta cerchia dei reduci della sinistra da melodramma

di Umberto Minopoli Ma si può lasciare un partito come fosse un tram, per futili motivi? E quando si dovrebbe essere, ormai, nell’età della saggezza e della generosità verso i giovani? E verso un nuovo mondo che, per anagrafe e natura, è ovvio che si faccia avanti? Che differenza c’è tra Bassolino, D’Alema, Grasso e Scilipoti? Dov’è lo stile? Dov’è […]
Dicembre 7, 2017

“Passo dopo passo”, Bassolino a Palazzo San Giacomo: passando per il Senato

di Peppe Papa Prima uno scranno in parlamento passando da un collegio uninominale qualsiasi di Napoli, poi nel 2021 la grande rivincita, sfidare chiunque – di qualsiasi partito o movimento – per quello che considera il suo naturale approdo di fine carriera: ritornare a fare il sindaco della città capitale del Mezzogiorno e terza metropoli italiana. Antonio Bassolino è quello […]
Dicembre 4, 2017

Napoli “uber alless”, nonostante i flop il sindaco rilancia: “La ricchezza umana ci salverà”

Il primo cittadino pensa al suo futuro politico e lancia un’immagine della capitale del Mezzogiorno in una dimensione politica compiacente alle sue necessità   di Peppe Papa Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris ha finalmente trovato il bandolo della matassa per tirare fuori la città dal  declino e assicurargli un futuro di sviluppo e prosperità. La chiave è la […]
Novembre 23, 2017

De Magistris, l’ex terrorista palestinese e le rose bianche di Ambrosino per scusarsi con la Camusso

 di Peppe Papa A Napoli Susanna Camusso non può parlare all’Università per l’assalto dei centri sociali, mentre all’Asilo Filangieri struttura di proprietà comunale viene ospitata in pompa magna l’ex terrorista palestinese Leila Kaled. Per il sindaco l’episodio riguardante il segretario della Cgil il 9 ottobre scorso si è trattato solo di una semplice contestazione e che il fatto sia stato […]